Laboratorio analisi Legionella

Lo Studio chimico Ambientale è accreditato per la determinazione della legionella nelle acque destinate al consumo umano.

Il servizio è rivolto alle strutture sia pubbliche che private dotate di impianti che comportano il riscaldamento dell’acqua e/o la sua nebulizzazione.

La ricerca di Legionella è pertanto rivolta ad albergatori, gestori di strutture turistico ricettive, nosocomiali, strutture di riposo per anziani, impianti sportivi, centri benessere, strutture ad uso collettivo (ricoveri, teatri, cinema, centri commerciali, ecc), studi dentistici, ecc.

Il nostro laboratorio è attrezzato per la determinazione di Legionella; dispone di terreni di coltura certificati ISO 17025 / ISO 17034, incubatori a temperatura controllata in continuo per una maggiore affidabilità dei risultati.

Secondo la normativa ufficiale ISO 11731 del 2017, la scelta del metodo utilizzato per il conteggio di Legionella, nelle acque è legata a diversi fattori l’origine e le caratteristiche del campione, lo scopo dell’indagine, il livello di sensibilità richiesta, le cariche di legionella e di contaminanti attese.

Il terreno di isolamento e crescita della legionella è il BCYE (si utilizza anche il GVPC). L’aspetto della legionella cresciuta sul BCYE è quello di colonie bianco – grigio, rotonde con bordi interi, lucenti, bombate di diametro da 1a 4 mm. Generalmente e soprattutto nei primi 2 giorni di incubazione il bordo mostra una iridiscenza rosa o blu verde, mentre il centro è grigio opalescente con aspetto simile al vetro smerigliato.

Fasi dell'analisi della Legiolenna presso il nostro laboratorio.

Filtrazione del campione

Incubazione

 

Crescita dei microorganismi sui terreni

 

Condividi

Carrello