Analisi SEM

Analisi SEM
Analisi SEM

ANALISI IN  SEM

L´uso della Microscopia elettronica a scansione fornisce una visione molto precisa degli aspetti morfologici delle fibre, con dettagli e particolarità, arricchita dal sistema di microanalisi.

Caratteristiche:
- E´ un´analisi che permette la determinazione quali/quantitativa delle fibre di amianto aerodisperse regolamentate, ed il risultato è espresso in concentrazione (fibre/volume)
- Può essere effettuata su tutte le matrici : aria, acqua, suolo, rifiuti
- E´ il metodo di elezione per la determinazione dell´amianto, in quanto consente l´attribuzione certa delle fibre di amianto rispetto ad altri serpentini non fibrosi e altre tipologie di fibre, grazie al sistema di microanalisi
- Può essere indicato per determinazione quantitativa in caso di presenza di di amianto < 1% in peso
- Il metodo analitico di riferimento è pubblicato sul D.M. 06/09/94 (SEM) allegato 2 - punto B

Alre analisi disponibili in SEM

Failure analysis mediante microscopia elettronica a scansione e microscopia ottica: analisi finalizzate alla determinazione delle cause di rottura, cedimento e alterazione di componenti, sia in materiale metallico che plastico.
 
Analisi metallografiche ottiche e in microscopia elettronica a scansione, metallografia ottica.
Studio e controllo dei trattamenti termici eseguiti su acciai.
 
Analisi microstrutturali di leghe metalliche, leghe di rame, leghe di alluminio, leghe di titanio.
Misura della dimensione del grano cristallino mediante metallografia ottica e analisi metallografica.
 
Studio della corrosione di componenti, finalizzato a determinarne le cause e definirne i metodi di prevenzione.
Caratterizzazione di componenti metallici in microscopia elettronica a scansione e microscopia ottica (analisi metallografica), allo scopo di stabilirne la conformità alle specifiche.
 
Studi microstrutturali applicati alla conservazione dei beni artistici. Studio al SEM di stratigrafie pittoriche. Analisi non distruttiva della composizione chimica di monete antiche. Studio della corrosione di reperti antichi.
 
Analisi microstrutturale di polveri generiche o depositi polverosi, particolato atmosferico e ambientale. Analisi microstrutturali e conteggio delle polveri sottili, PM10, PM2.5