Analisi KARL FISCHER automatica del contenuto di acqua

L'analisi del contenuto di acqua è una determinazione di primaria importanza in svariati settori. Pensiamo ad esempio ai carburanti, alle plastiche, all'industria farmaceutica o a quella dei liofilizzati. Spesso la Titolazione Karl FISCHER è l'unico metodo che consente una rapidazione rapida precisa ed affidabile in quanto applicabile a tutte le fasi liquide, solide e persino gassose indipendemente dalla composizione del campiono o dalla sua densità o colore.

Lo Studio Chimico Ambientale arricchisce i propri settori analitici grazie al Titrando che  è la famiglia di strumenti Metrohm che soddisfa questa esigenza.

I titolatori della serie Titrando potenziometrica offrono un'eccellente precisione di misura e una serie di funzioni in grado di soddisfare qualsiasi esigenza e consentendo di analizzare campioni con qualsiasi contenuto di umidità da 0,001 a 100%.

Questi titolatori riconoscono automaticamente l'aggiunta del campione e inizia la titolazione. Inoltre, è possibile automatizzare il cambio dei reagenti con un Titrando coulometrico ed un Dosino o un‘Unità Dosante. Pertanto non sarà necessario aprire la cella, evitando così il contatto diretto con i reagenti tossici.

Ecco alcune applicazioni che lo Studio Chimico Ambientale sarà in grado di effettuare in maniera rapida e precisa

  • Determinazione di acqua nei prodotti farmaceutici tramite titolazione automatica Karl Fischer
  • Determinazione di acqua nel propene
  • Determinazione di acqua nell'isobutano prima e dopo l'essiccazione 
  • Determinazione di acqua nel dimetiletere (DME)
  • Determinazione di acqua nel butano nel clorometano
  • Determinazione di acqua nei refrigeranti
  • Determinazione di acqua nel propano
  • Determinazione di acqua nel butadiene
  • Determinazione di acqua nel gas liquido e nel cloretano
  • Determinazione di acqua nel butano
  • Determinazione di acqua nel biossido di carbonio tramite titolazione Karl Fischer
  • Determinazione del contenuto d'acqua nell'idrogeno gassoso
  • Validazione dell'875 KF Gas Analyzer con gas di riferimento certificato
  • Determinazione del contenuto di acqua nelle compresse
  • Determinazione del contenuto di acqua nel dentifricio tramite MATi 10
  • Determinazione del contenuto di acqua nell'acetato di sodio con MATi 10
  • Determinazione del contenuto di acqua nei liquori con MATi 10
  • Determinazione del contenuto d'acqua nella gelatina tramite 885 Compact Oven Sample Changer e 899 Coulometer
  • Determinazione del contenuto d'acqua nel granulato plastico tramite 885 Compact Oven Sample Changer e 899 Coulometer
  • Preparazione del campione mediante riscaldamento al forno – analisi del bianco
  • Determinazione del contenuto d'acqua nell'olio per trasformatori tramite 885 Compact Oven Sample Changer e 899 Coulometer
  • Acqua in carbonato di calcio (gesso, calce)
  • Acqua nel metilcicloesano
  • Acqua nel pantenolo
  • Acqua in anilina
  • Acqua nell'olio di silicone
  • Acqua in ammoniaca liquida
  • Acqua nella margarina
  • Acqua in penicillina G potassica
  • Acqua in N-acetil-L-cisteina
  • Acqua in 2-metil-5-mercaptothiadiazole
  • Acqua in cloruro di vinile (cloroetilene)
  • Acqua in beta-caprolattame
  • Acqua in melammina
  • Acqua in piperidina e piperazina
  • Acqua in acetofenone e benzofenone
  • Acqua in 2-metil-1,3-butadiene e 2,5-norbornadiene
  • Acqua nel sottonitrato di bismuto (BiONO 3)
  • Acqua nelle spezie (maggiorana, noce moscata, pepe)
  • Acqua in pasta di colore
  • Acqua nella calce (CaCO)
  • Acqua in olio lubrificante usato
  • Acqua nelle chips di patate
  • Acqua nel pesce affumicato (salmone, trota)
  • Acqua in dicloruro di etilene
  • Acqua in formulazioni di pesticidi
  • Acqua in un estratto di grasso animale
  • Acqua nella farina
  • Acqua in urea
  • Acqua in ciclopropilmetilchetone
  • Acqua in polistirene espandibile
  • Acqua in olio di citronella
  • Acqua in liquirizia dolce
  • Acqua nel carburante diesel e benzina
  • Acqua in perossidi organici
  • Acqua in olio per turbine
  • Acqua in creme idratanti (prodotti cosmetici)
  • Acqua nella polvere di carbone
  • Acqua in pellet esplosive
  • Acqua nei chip di plastica
  • Acqua nella polvere di yogurt
  • Acqua nelle pomate
  • Acqua nell'inchiostro
  • Acqua nei prodotti liofilizzati (es. vaccini in vial di campionatura)
  • Acqua in perossido di solfato potassico e ammonico (persolfati)
  • Acqua in perossido metiletilchetone (perossido butanone)
  • Acqua in clorato di potassio (KClO )
  • Determinazione del titolo nella titolazione volumetrica Karl Fischer
  • Determinazione coulometrica dell'acqua secondo Karl Fischer negli oli isolanti, negli idrocarburi e nei loro derivati
  • Determinazione d'acqua Karl Fischer in campioni gassosi
  • Analisi di grassi e oli alimentari
  • Determinazione coulometrica del contenuto d'acqua secondo Karl Fischer (KFC)
  • Dimensionamento automatico del campione nella titolazione Karl Fischer
  • Titolazione automatizzata Karl Fischer per campioni liquidi sull'esempio di oli commestibili
  • Determinazione automatizzata Karl Fischer dell'acqua nel settore farmaceutico
  • Determinazione di acqua nel biodiesel mediante titolazione Karl Fischer secondo EN ISO 12937
  • Determinazione dell'acqua in varie plasticheD
  • eterminazione automatizzata di acqua nel cioccolato