Sistema per la dissoluzione di composti in acqua

secondo la normativa UNI 10802:2004

Sistema per la dissoluzione di composti in acqua secondo la normativa UNI 10802:2004

Nuovo mescolatore rotativo Spin 106™ con controllo elettronico della velocità di rotazione, idoneo per il test di dissoluzione di campioni di acqua, fanghi, terreni e rifiuti secondo la normativa UNI 10802:2004 recepita nel decreto del Ministero dell’Ambiente del 3 agosto 2005 “Definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica ”DM 27 settembre 2010 concernente la definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica"  ed il "D. M. 5 aprile 2006 n. 186" sul recupero dei rifiuti in procedura semplificata

Il test prevede la dissoluzione di 100 grammi di campione in 1 litro di acqua distillata con miscelazione continua ed a basse velocità per 24 ore a temperatura ambiente.
L’eluato è poi trattato con microfiltrazione con membrana avente porosità 0,45μm prima dell’analisi finale. Il sistema Spin 106™ ha la possibilità di alloggiare 6 flaconi da litri 2 e 10 flaconi da 1000 ml grazie all’adattatore di facile sostituzione.

Un dispositivo dedicato protegge i flaconi durante la fase di rotazione per evitarne la caduta accidentale conseguente perdita del campione.

Con l’entrata in vigore delle nuove normative, UNI EN 12457-2:2004 ed UNI 10802:2004, cambia la procedura per la classificazione dei rifiuti nell’ambito della valutazione sulla loro pericolosità ed anche
per l’identificazione del sito di stoccaggio definitivo.

Il mescolatore rotativo Spin 106™ è conforme a quanto previsto dalla metodica e va a sostituire il precedente test di cessione (Jar-Test).